lunedì 25 maggio 2015

Farfalle con zucchine e fagioli


Ingredienti per 4 persone:

350 g di pasta, tipo farfalle
3 zucchine
1 cipolla
200 g di fagioli borlotti già lessati in barattolo
1 bicchiere di vino bianco secco
1 spicchio d'aglio
1 foglia di alloro
1 ciuffo di prezzemolo
30 g di parmigiano reggiano
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Preparazione:


1) Tagliare a fettine sottili la cipolla.Sgocciola i fagioli dal liquido di conservazione. Spella l'aglio e schiaccialo leggermente. Spunta le zucchine, lavale, asciugale e tagliale a rondelle sottili. 
2)   Rosolare la cipolla e l'aglio nella padella con 2 cucchiai di olio e 1 cucchiaio di acqua tiepida. Unisci le zucchine  e l'alloro e cuoci per circa 2-3 minuti. Versa il vino e lascialo evaporare. Cuoci le zucchine per circa 5 minuti a fiamma bassa. Aggiungi i fagioli e prosegui la cottura per circa 5 minuti, aggiungendo, se necessario, 1-2 cucchiai di brodo o acqua caldi, in modo che il condimento resti morbido. Elimina l'alloro e l'aglio. Regola di sale e profuma con una macinata di pepe, mescola e spegni. 
3) Nel frattempo, porta a ebollizione abbondante acqua leggermente salata nella pentola. Lessare le farfalle al dente  Sgocciola la pasta , conservando 1/2 bicchiere dell'acqua di cottura. Trasferisci la pasta nella padella del condimento e versa l'acqua di cottura tenuta da parte, poca per volta, mescolando a fuoco vivo. Spolverizza con il prezzemolo tritato e mescola. Trasferisci la preparazione in piatti individuali e completa con il parmigiano ridotto in scaglie, pepa e servi.

sabato 25 aprile 2015

Muffin con yogurt e mirilli




   Ingredienti per 15 muffin:

  • 300 g di farina
  • 300 g di zucchero
  • 3 uova
  • 1 bicchiere di olio di semi
  • 2 vasetti di yogurt intero
  • un pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 limone grattugiato
  • 100 gr. mirtilli

  


   Preparazione

Per realizzare quest muffin  in modo semplice e veloce, preriscaldare il forno a 180 °C. In una ciotola, unire le uova allo zucchero e con una frusta montare sino a rendere il composto spumoso.
Incorporare l’olio e lentamente amalgamare, quindi aggiungere lo yogurt e mescolare.
Aggiungere il pizzico di sale e il limone grattugiato.
A questo punto unire un poco alla volta la farina setacciata e continuare a mescolare sino a che il composto sarà cremoso. Aggiungere il lievito e i mirtilli.
Lasciare raffreddare   riportare i muffin  su un piatto da portata e spolverizzarla con zucchero a velo.Versare il composto negli stampini e sbattere delicatamente lo stampo sul piano di lavoro per eliminare le bolle d’aria. Infornare per 20  minuti a 180°e verificare alla fine la cottura con uno stuzzicadenti. 
Servire con frutta di stagione o con una salsa leggera, preparata con yogurt intero e poca confettura di frutti di bosco

.

venerdì 20 marzo 2015

Salame al cioccolato senza uova

Il salame di cioccolato è un dolce a base di cacao e biscotti secchi, la cui forma assomiglia a quella di un salame. E' un dolce molto amato e diffuso in tante zone d'Italia, anche con il nome di salame turco. In Emilia Romagna si usa spesso come dolce di fine pasto, soprattutto nel periodo natalizio e pasquale.

Il salame di cioccolato non prevede cottura, ma un riposo in freezer a rassodare. Questo passaggio è inoltre importante per la sicurezza alimentare essendo preparato con le uova crude. E' molto importante quindi prepararlo con uova molto fresche e di qualità.

Il salame di cioccolato è molto semplice da preparare e si può gustare sia appena tirato fuori dal freezer, sia lasciato per 5 minuti a temperatura ambiente. Se gli si vuole dare un aspetto ancora più simile al salame, rotolarlo nello zucchero a velo appena prima di affettarlo.

Ingredienti per 8 persone
  • 200 gr. di biscotti secchi
  • 120 gr. di burro
  • 100 gr. di zucchero
  • 50 gr. di cacao amaro
  • 50 gr. di cioccolato fondente
  • 70 gr. di nocciole sgusciate e spellate
  • 3 cucchiai di acqua
  • q.b. di zucchero a velo
  • un bicchierino di liquore, Strega o Rum
Procedimento
Tritate i biscotti con le mani riducendone una parte in briciole e un parte in piccoli pezzi.
Aggiungete il cacao e mescolate.
Passate al mixer lo zucchero e 50 gr. di nocciole ed unite la polvere ottenuta ai biscotti e al cacao.
Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente e fatelo intiepidire.
Aggiungete al resto degli ingredienti il burro ammorbidito, le nocciole rimaste (intere) e il cioccolato fuso.
Unite anche i tre cucchiai di acqua e mescolate bene il tutto con le mani assicurandovi che soprattutto il burro sia ben amalgamato al resto degli ingredienti.
Cospargete il tavolo con abbondante zucchero a velo e ponetevi sopra il composto dandogli con le mani la forma di un salame.
Assicuratevi che il vostro salame sia ben cosparso di zucchero a velo...
e ponetelo su di un foglio di alluminio.
Arrotolatelo bene nell'alluminio e ponetelo in frigo per almeno 6 ore (io tutta la notte).
Togliete il salame di cioccolato dal frigo, cospargetelo con altro zucchero a velo e tagliatelo a fette spesse con un coltello ben affilato.


 

giovedì 8 gennaio 2015

venerdì 3 ottobre 2014

Torta morbida di mele e cannella

 


La torta di mele è un classico e come tale ha mille varianti. Non sto parlando della famosa Apple Pie  Americana, ma della torta di mele della nostra tradizione, una sorta di ciambellone farcito di mele, perfetto per la prima colazione. In questa ricetta vengono usate le mele Golden, molto saporite e  molto adatte alla preparazione di dolci,il tutto viene aromatizzato con della cannella in polvere, che con le mele si sposa alla perfezione.


Ingredienti:

3 mele Golden
250 gr. farina 00
250 gr. burro morbido
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito vanigliato
cannella q.b.
4 uova intere
220 gr. zucchero 
100 gr. latte



Preparazione:

Mettete le uova e lo zucchero in una terrina e sbattete finché non otterrete un composto spumoso. Unitevi il burro a temperatura ambiente continuando mescolare. Versate lentamente la farina e il latte e amalgamate bene tutti gli ingredienti, unire il lievito e un pizzico di sale.
Versare in una teglia di diametro 24 cm. Sbucciate le mele, tagliatele a  fettine sottili e appoggiarle sul composto.  
Infornate a 180°C per circa 40-45 minuti.
Una volta fredda spolverare con zucchero a velo.

Accorgimenti:

Aspettate qualche minuto prima di servire, la torta di mele è meglio tiepida o a temperatura ambiente.

mercoledì 24 settembre 2014

martedì 23 settembre 2014

Torta soffice di zucca







 Ingredienti (per una tortiera di 24 cm di diametro)
200 g di farina
140 g di zucchero
50 g di farina di mandorle
100 g di philadelphia
260 g di zucca
40 ml di olio extravergine d’oliva
scorza grattugiata di 1 limone
2 uovo
1/2 bustina di lievit
1 presa di sale
zucchero a velo q.b.

Procedimento
1. Cominciate la preparazione della torta di zucca soffice tritando la zucca in un mixer. Mettetela da parte, poi grattugiate la scorza del limone che unirete alle uova e allo zucchero. Montate quindi a lungo, almeno 10 minuti se avete una planetaria o uno sbattitore con ciotola girevole. Il composto di uova deve scendere “a nastro”, quindi deve essere bello denso e spumoso.
2. In una ciotola ponete il philadelphia. Prelevate una piccola quantità del composto di uova (2 cucchiai circa) e mescolateli al formaggio per ammorbidirlo. Riprendete a sbattere il composto di uova, zucchero e scorza del limone e unite quindi a poco a poco il philadelphia, per inglobarlo bene e non smontare le uova.
3. Versate nel composto di uova la farina di mandorle e mescolate con delicatezza dal basso verso l’alto. Unite anche l’olio, continuando a mescolare dal basso verso l’alto.
4. Aggiungete all’impasto la zucca tritata e la farina setacciata continuando a mescolare con delicatezza. Infine incorporate il lievito, anch’esso setacciato.
5. Distribuite il composto in una tortiera imburrata e infarinata, oppure foderata con della carta forno e cuocete in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti (fate la prova stecchino per controllare la cottura). Sfornate, lasciate intiepidire, poi spolverizzate con dello zucchero a velo 



ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...