sabato 6 giugno 2009

Crostata agli amaretti



I dolci sono per me una vera e propria tentazione,non riesco proprio a farne a meno. Appagano non solo la gola ma anche l'anima , hanno su di me un vero e proprio effetto rilassante. Mi piace gustarli lentamente magari chiudendo gli occhi e cercando d'individuare tutti gli ingredienti ,uno ad uno ,se poi c'è la cioccolata ummmm riesco ad arrivare anche in Paradiso. Si, sono una cioccolata dipendente ,sopratutto di quella fondente!La mia giornata inizia con una bella tazza di cioccolata e finisce con un pezzetto di tavoletta posto proprio nel mio comodino per accompagnarmi tra le braccia di Morfeo.Su un vecchia rivista di "Più dolci" ho trovato questa crostata e subito sono rimasta incuriosita da questa frolla con amaretti e dal particolare ripieno di crema al caramello , a questo punto ho ceduto e ho voluto provare ,il risultato è stato eccellente, davvero buonissima!


Ingredienti per una tortiera di 22 cm di diametro:
Frolla:
230 gr. farina 00, 1 uovo, 120 di burro , 60 gr. zucchero a velo, 50 gr di amaretti.
Farcia:
250 ml. di latte, 70 gr. di panna, 130 gr. di zucchero, 50 gr. di farina 00 ,80 gr. di panna montata.
Decorazione:
Crema spalmabile alla nocciola,granella di nocciole.
Preparazione frolla:
Setacciamo la farina in una ciotola, poi uniamo il burro morbido , lo zucchero a velo ed iniziamo ad impastare unendo alla fine l'uovo e gli amaretti.Formare un panetto e mettere in frigo per 30 min. Foderiamo la teglia e inforniamo a 180° per 18 min.
Farcia:
Scaldiamo la panna con il latte. In una casseruola caramelliamo lo zucchero, allontaniamolo dal fuoco e uniamo al composto la panna e il latte. Se il caramello non si dovesse sciogliere,rimettiamolo sul fuoco e mescoliamo.Lasciamo raffreddare. Montiamo i tuorli e uniamo la farina , poi versiamo il latte al caramello e rimettiamo sul fuoco fino ad addensare il tutto. Una volta fredda incorporiamo la panna montata.
Distribuiamo sulla frolla la crema a nocciola,sino ai bordi e spolverizziamo con la granella di nocciole.Versare la crema e mettere in frigo.
Decorazione:
Poniamo sul fuoco lo zucchero rimasto e facciamolo sciogliere sino ad ottenere un caramello biondo. Versiamolo sulla carta da forno creando dei motivi a piacere. Quando saranno freddi, stacchiamoli e inseriamoli sulla crostata.


Oggi è arrivato un altro fantastico premio,a donarmelo sono stati Luca&Sabrina del blog Sapori diVini , un blog che invito a guardare e leggere,pieno di poesia,romanticismo e belle ricette.
Dono a mia volta questo premio ad Alexs e Silvanausa.
Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...