mercoledì 19 febbraio 2014

Fafel,polpette vegetariane


I falafel sono un piatto tipico della tradizione Araba, costituito da polpette fritte a base di ceci tritati con cipolla, aglio e coriandolo. In Italia i falafel sono arrivati decisamente dopo il kebab e non sono ancora diffusi ovunque.
I primi falafel veramente buoni li ho mangiati a Roma grazie al mio amico di sempre Peppe in un ristorante arabo,dove erano accompagnati da una salsa di ceci, l'hummus. Potete servirli come antipasto, ma anche come piatto unico, sono golosissimi… una volta che sono pronti è un peccato mangiarne pochi!! La preparazione è semplice ma un po’ lunga.
 Ingredienti (per 4-6 persone)
  • 500 g di ceci secchi
  • 3 o 4 spicchi di aglio
  • cipolle medie
  • 50 g di prezzemolo fresco
  • 1 cucchiaino di cumino in polvere
  • ½ cucchiaino di bicarbonato di sodio in polvere
  • sale
  • olio extravergine di oliva
Preparazione.
Innanzitutto mettete i ceci in ammollo per almeno 24-36 ore. Poi scolateli bene e frullateli insieme a cipolla, aglio e prezzemolo nel mixer fino ad ottenere un impasto morbido a cui aggiungerete poi cumino, bicarbonato e sale.
Una volta mescolato bene il tutto, l’impasto va lasciato a riposo in frigo per almeno mezza giornata.
Successivamente potete preparare la padella con l’olio per procedere alla frittura realizzando delle polpette grandi circa 5 cm con l’impasto ottenuto.
Fate friggere le polpette dopo aver riscaldato l’olio e servite con un contorno di verdure fresche o una crema a base di yogurt e cetrioli (come la salsa greca tzatziki).
Non vi resta che gustare i vostri felafel: buon appetito!
Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...