venerdì 20 marzo 2015

Salame al cioccolato senza uova

Il salame di cioccolato è un dolce a base di cacao e biscotti secchi, la cui forma assomiglia a quella di un salame. E' un dolce molto amato e diffuso in tante zone d'Italia, anche con il nome di salame turco. In Emilia Romagna si usa spesso come dolce di fine pasto, soprattutto nel periodo natalizio e pasquale.

Il salame di cioccolato non prevede cottura, ma un riposo in freezer a rassodare. Questo passaggio è inoltre importante per la sicurezza alimentare essendo preparato con le uova crude. E' molto importante quindi prepararlo con uova molto fresche e di qualità.

Il salame di cioccolato è molto semplice da preparare e si può gustare sia appena tirato fuori dal freezer, sia lasciato per 5 minuti a temperatura ambiente. Se gli si vuole dare un aspetto ancora più simile al salame, rotolarlo nello zucchero a velo appena prima di affettarlo.

Ingredienti per 8 persone
  • 200 gr. di biscotti secchi
  • 120 gr. di burro
  • 100 gr. di zucchero
  • 50 gr. di cacao amaro
  • 50 gr. di cioccolato fondente
  • 70 gr. di nocciole sgusciate e spellate
  • 3 cucchiai di acqua
  • q.b. di zucchero a velo
  • un bicchierino di liquore, Strega o Rum
Procedimento
Tritate i biscotti con le mani riducendone una parte in briciole e un parte in piccoli pezzi.
Aggiungete il cacao e mescolate.
Passate al mixer lo zucchero e 50 gr. di nocciole ed unite la polvere ottenuta ai biscotti e al cacao.
Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente e fatelo intiepidire.
Aggiungete al resto degli ingredienti il burro ammorbidito, le nocciole rimaste (intere) e il cioccolato fuso.
Unite anche i tre cucchiai di acqua e mescolate bene il tutto con le mani assicurandovi che soprattutto il burro sia ben amalgamato al resto degli ingredienti.
Cospargete il tavolo con abbondante zucchero a velo e ponetevi sopra il composto dandogli con le mani la forma di un salame.
Assicuratevi che il vostro salame sia ben cosparso di zucchero a velo...
e ponetelo su di un foglio di alluminio.
Arrotolatelo bene nell'alluminio e ponetelo in frigo per almeno 6 ore (io tutta la notte).
Togliete il salame di cioccolato dal frigo, cospargetelo con altro zucchero a velo e tagliatelo a fette spesse con un coltello ben affilato.


 
Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...