giovedì 15 settembre 2016

Gazpacho di zucca.pranzo vegano dal profumo spagnolo


Il  gazpacho è una zuppa fredda a base di verdure crude.Si tratta di un piatto tipico della Spagna, apprezzato soprattutto in Andalusia. A volte viene servito accompagnato da cubetti di ghiaccio. Al di là della ricetta originale, esistono numerose varianti, che prevedono l'impiego di ortaggi differenti e di svariate erbe aromatiche.In questo caso utilizziamo una verdura di stagione, la zucca.Una versione questa totalmente vegana con l'aggiunta di zenzero per dare un sapore più intenso.

Ingredienti per 2 persone:

100 g di zucca cotta al forno
Una carota lessata
Uno spicchio di aglio
Una fetta di pane casereccio
Mezza cipolla bionda
30 g di zenzero fresco
3 cucchiai aceto di mele 
un cucchiaio d'olio extravergine d'oliva
Sale e pepe qb
4 pomodorini
1 fetta di pane raffermo integrale
Mezzo peperone rosso
Basilico
120 ml. acqua
4 crostini di soia


Preparazione:

Tagliare la zucca a fette sottile e metterla in forno 10 minuti a 170°. Lessare la carota in acqua salata.
Inserire nel mixer tutti gli ingredienti tranne il peperone,basilico, l'olio e il pepe e frullare fino ad ottenere una purea.
Lasciar riposare in frigo due ore.
Servire decorando con peperone tagliato a cubetti molto piccoli, pepe, olio e basilico,il tutto accompagnato dai crostini di soia.


Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...