sabato 26 settembre 2009

Girelle al pesto


Una ricetta questa semplice e veloce, sopratutto per un buffet o come stuzzichino per un aperitivo . Per chi come me quest'estate ha preparato tanto pesto e adesso ne ne può proprio più di utilizzarlo come condimento per la pasta e cerca di smaltirlo in modo insolitito.

Ingredienti per l'impasto:
500 gr. farina, 300 ml. acqua tiepida, 1 lievito di birra, 10 gr. sale, 20 ml olio evo.


Ingredientiper la farcia:
Pecorino grttugliato e pesto.


Preparazione :
Fare la fontana con la farina e mettere al centro il lievito sbriciolato. Non è necessario scioglierlo nell'acqua. Volendo però, si può usare un po' di acqua leggermente intiepidita, ma non calda.Il sale va messo a corona all'esterno per non essere a contatto con i lievito. Aggiungere d'olio.Versare l'acqua tiepida sul lievito. Impastare per 10 minuti circa finché l'impasto è liscio ed elastico.
Stendere l'impasto fino a formare un rettangolo. Spalmiamo su tutta la superfice il pesto e aggiungiamo una generosa spolverata di pecorino.
Arrotolaiamo il tutto nel senso della lunghezza e tagliaamo delle rondelle di circa cm 2, lasciamole lievitare 1 ora su una teglia da forno. Infornare a 180° per 15 minuti.
Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...