venerdì 9 ottobre 2009

Zucca sott'olio



Come promesso ecco una nuova ricetta con la zucca, questa volta è una conserva, in modo d' averla disponibile in casa tutto l'anno .
Amo molto questa preparazione, si presta molto per accompagnare salumi e formaggi ma anche come farcitura per la pizza o come contorno o antipasto.
Ingredienti:
1 kg di zucca, 1 l. aceto di vino bianco, 500 ml. di vino bianco, sale grosso, 1 spicchio d'aglio, 1 peperoncino, prezzemolo o origano, olio evo.
Preparazione:
Taglio la zucca alla julienne o a cubetti e la dispongo in uno scolapasta, dove alterno uno strato di zucca con un bel pugno di sale grosso. Una volta terminato i vari strati appoggio alla fine un piattino con un peso sopra (circa 1 kg.). Dopo circa 4/5 ore prendiamo una grossa pentola e versiamoci aceto e vino bianco con una proporzione di 2 : 1(es. 1l. aceto con 1/2 l.di vino). Portiamo a bollore e versiamoci dentro la zucca. Appena riprende il bollore facciamo passare 2 minuti e scoliamola. Una volta raffreddate schiacciamola nello schiacciapatate, come di solito si fa per le melanzane ma in questo caso con una leggerissima pressione o come alternativa versiamo il tutto in un colapasta e lasciamo scolare per benino tutta la notte con un peso sopra di 1 kg . Mettiamo la zucca in una bella ciotola e condiamola con peproncino , aglio e prezzemolo.Versiamoil tutto nei barattoli coprendo con olio e lasciare i vasetti aperti per un giorno. Il giorno dopo controllate il livello dell’olio, se occcorre aggiungetelo e poi tappate. Si può mangiare dopo una settimana.

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...