sabato 9 gennaio 2016

Risotto integrale con verza e funghi



Da quando mio figlio è diventato vegetariano(ormai 5 anni), sono entrata in un altro mondo, il quale ha arricchito la mia passione per la cucina.
Ho imparato ad usare le verdure e gli ortaggi in mille altri modi. Ho imparato a conoscere e provare cereali  di cui non sapevo l'esistenza.
Condivido appieno la sua scelta, pur mantenendo la mia, ma posso dirvi che comunque la conoscenza di questa nuova alimentazione mi ha portato a mangiare in modo più corretto, a convincermi sempre più che non è necessariamente importante mangiare  spesso carne o pesce.




Ingredienti:
320 gr di riso integrale
10 foglie di verza
1 confezione di misto di funghi  freschi 
1 litro di brodo vegetale 

1/2 cipolla  
1 carota
1 bicchiere di vino bianco
Formaggio grattugiato tipo grana  se piace
olio evo
sale
pepe

Preparazione:
In una padella facciamo saltare i funghi,la carota a dadini e la cipolla con un filo d'olio. Laviamo le foglie di verza e tagliamole a listarelle.   A metà cottura dei fungi aggiungiamo la verza, sale,pepe e lasciamo insaporire. 
A questo punto mettete il riso e fatelo tostare un paio di minuti mescolando con un cucchiaio. Versate il bicchiere di vino e lasciate evaporare tutto l’alcol stando ben attenti a non fare attaccare il riso. Iniziate ad aggiungere un mestolo di brodo alla volta, facendolo ben assorbire  e continuando a mescolare. .  Aggiustate di sale e portate a cottura, sempre mescolando.  
Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...