sabato 15 maggio 2010

Finocchi al gratin

Ieri è stata una giornata di sole bellissima a Napoli, si poteva stare in spiaggia in costume senza nessun problema.
Dopo nemmeno 24 ore l'intera Italia è sotto la pioggia, temporali e nubrifagi imperversano tutta la penisola, mamma mia come sta cambiando il clima!!!
Mentre fuori diluvia sono in casa con un bel gruppetto di amici di mio figlio a giocare a Risiko, pizza, CocaCola e come sottofondo la partita del Milan contro la Juve , cosa voglio di più!!!!!!

Ingredienti:
4 finocchi, 1 spicchio di aglio, 1 ciuffo di prezzemolo, 30 g di grana grattugiato, 60 gr di pane grattugiato grossolanamente, 2 cucchiai di olio, sale e pepe.

Preparazione:
Prima di tutto puliamo i finocchi, dividiamoli in 4 spicchi e mettimoli a lessare in acqua bollente salata per 10 minuti.
Appena pronti sgocciolateli e metteteli a raffreddare.
Facciamo un trito di aglio e prezzemolo e facciamo soffriggere il trito in una padella per 2 minuti circa, con 2 cucchiai di olio, uniamo il pangrattato, aggiustiamo di sale e pepe e facciamolo tostare peraltri 2 minuti.
Disponiamoli in una pirofila precedentemente unta con dell'olio, ricopriteli con il pane grattugiato e cospargiamo di grana grattugiato.
Scaldate il forno a 180° C e fate cuocere i finocchi per 15 minuti, il gratin è pronto quando in superficie si sarà formata una leggere e croccante crosticina.


Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...